domenica, maggio 26, 2019

Palermo-Sampdoria 1-1, pagelle

Pagelle fantacalcio

Palermo-Sampdoria 1-1, pagelle

Da

admin

-

27 febbraio 2017 Pagelle Palermo-Sampdoria 1-1

Palermo-Sampdoria 1-1, pagelle

Palermo (4-2-3-1): Posavec 6,5; Rispoli 6,5, Cionek 5,5, Andelkovic 5,5 (50 st Sunjic sv), Aleesami 6; Gazzi 6, Chochev 5,5; Sallai 6 (32? st Diamanti 6), Henrique 5,5, Balogh 6 (38? st Embalo sv); Nestorovski 7. A disp.; Fulignati, Marson, Gonzalez, Vitiello, Morganella, Jajalo, Trajkovski, Bonfiglio. All.: Lopez 5,5

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano 6,5; Bereszynski 5, Silvestre 6, Skriniar 6, Regini 6; Barreto 5,5, Cigarini 5(14? st Linetty 6), Djuricic 5,5 (8? st Muriel 6,5); Praet 5,5(38? st Fernandes SV); Quagliarella 6,5, Schick 5,5. A disp.: Puggioni, Falcone, Simic, Sala, Pavlovic, Palombo, Dodò,  Alvarez, Vrioni. All.: Giampaolo 5,5

CONDIVIDI admin

Serie A, seconda giornata: Milan-Empoli 2-1, pagelle “ragionate”

Luiz Adriano, il migliore di Milan-Empoli

Un Milan brutto e senza gioco, riesce ad avere la meglio su un buon Empoli, grazie ai suoi due attaccanti: Bacca (7, gol da centravanti vero) e Luiz Adriano (7.5, innesca Bacca e gol decisivo). I rossoneri sono una pena: il peggiore è Suso (4.5) improponibile nel ruolo di trequartista. La difesa, poi, è un pianto: Diego Lopez (5.5) sbaglia il rinvio da cui nasce il gol, e la linea difensiva De Sciglio-Romagnoli-Zapata-Antonelli (tutti 5.5) appare insicura dietro ogni volta che l’Empoli ha il pallone. In mediana, Bertolacci, Nocerino e De Jong (tutti 5) non riescono a giocare un pallone, finendo per essere sovrastati dai dirimpettai empolesi dove brilla Dioussè (6.5), ragazzo di grande personalità, ben spalleggiato da Croce (6.5). Meno sicuro, ma comunque sufficiente la prova di Zielinski (6). Saponara (7) tira fuori un’altra prestazione di alto livello, alimentando i rimpianti rossoneri.
Per una mediana di buon livello, c’è una difesa da registrare: Skorupski (5) dimostra una volta di più di essere un portiere non adatto alla serie A: becca due gol evitabili. Mario Rui e Zambelli (5.5 per tutti e due) non spingono come dovrebbero, Barba (5.5) lascia troppo solo Luiz Adriano in occasione del gol, vanificando una prova, fin lì buona. Il migliore della retroguardia, alla fine, è Tonelli (6). In avanti, Maccarone (6.5) innesca Saponara nell’occasione del gol, Pucciarelli (5) sbaglia un gol facile. Giampaolo (6) deve ancor rivedere qualcosa, ma la squadra gioca bene.
Tra i subentranti delle due squadre, Bonaventura (6.5) dimostra che Mihajlovic (6) sbaglia le scelte iniziali. E’ l’ex Atalanta ad innescare il gol di Luiz Adriano. Kucka (6) fa una gara di sola sostanza.
Nell’Empoli, Mchedlidze (5) non riesce a sfruttare la chanche.
Maiello, Costa e Poli sono ingiudicabili.

TABELLINO E PAGELLE
MILAN-EMPOLI 2-1
Milan (4-3-1-2): Diego Lopez 5.5; De Sciglio 5.5, Zapata 5.5, Romagnoli 5.5, Antonelli 5.5; Bertolacci 5 (38? st Poli SV), De Jong 5, Nocerino 5 (1? st Kucka 6); Suso 4.5 (10? st Bonaventura 6.5); Bacca 7, Luiz Adriano 7.5. A disp.: Abbiati, Donnarumma, Abate, Alex, Zaccardo, Montolivo, Honda, Balotelli, Cerci. All.: Mihajlovic 6
Empoli (4-3-1-2): Skoropuski 5; Zambelli 5.5, Tonelli 6, Barba 5.5 (35? st Costa SV), Mario Rui 5.5; Zielinski 6, Diousse 6.5 (31? st Maiello SV), Croce 6.5; Saponara 7; Maccarone 6.5 (16? st Mchedlidze 5), Pucciarelli 5. A disp.: Pugliesi, Pelagotti, Camporese, Martinelli, Bittante, Krunic, Signorelli, Ronaldo, Piu. All.: Giampaolo 6
Marcatori: 16? Bacca (M), 20? Saponara (E), 24? st Luiz Adriano (M)
Ammoniti: Tonelli, Maccarone (E)
Assist: Bonaventura (M), Maccarone (E). Quello di Luiz Adriano (M) non è assist, perchè Bacca supera Skorupski prima di depositare in rete.
I Migliori: Luiz Adriano (M) e Pucciarelli (E)
Il Peggiore: Suso (M)

[articolo letto 117 volte]

The post Serie A, seconda giornata: Milan-Empoli 2-1, pagelle “ragionate” appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Guida alla serie A…Atalanta: il semaforo della rosa

Pinilla, semaforo giallo per lui

Questo è il nostro giudizio sui giocatori dell’Atalanta in ottica fantacalcio: questa pagina verrà costantemente aggiornata fino a fine mercato con l’aggiunta dei nuovi acquisti e l’eliminazione dei giocatori ceduti.

IL SEMAFORO DELLA SQUADRA

SEMAFORO VERDE
SPORTIELLO (PORTIERE) – Una delle rivelazioni della scorsa stagione. Sicuro tra i pali e dall’ottima media voto. Vero, può arrivare a subire all’incirca 44-48 gol, ma, se preso in coppia con Sorrentino (alternanza perfetta), potreste anche annullare questo problema. Soprattutto nelle aste tra amici Sportiello è una bella alternativa a costi contenuti.
ULTIMA STAGIONE: 37 presenze, -55 reti, 4 ammonizioni

STENDARDO (DIFENSORE) – Senza dubbio il difensore di maggior affidamento della rosa. Voti discreti e qualche golletto che non guasta mai. Se i nerazzurri non si rinforzano dietro, anche quest’anno toccherà a lui togliere molte castagne dal fuoco.
ULTIMA STAGIONE: 24 presenze, 2 reti, 5 ammonizioni

CARMONA (CENTROCAMPISTA) – Giocatore dal “randello facile” e con pochi bonus, però può essere utile a chi deve completare la rosa perchè la media voto è discreta.
ULTIMA STAGIONE: 33 presenze, 12 ammonizioni, 1 espulsione

CIGARINI (CENTROCAMPISTA) – Fermato da qualche infortunio di troppo lo scorso anno, in questa stagione non avrà neanche il dualismo con Baselli ad offuscarlo. Si dividerà le punizioni con Gomez: occhio che un paio di golletti con 5-6 assist li affilerà.
ULTIMA STAGIONE: 33 presenze, 11 ammonizioni, 1 espulsione

D’ALESSANDRO (CENTROCAMPISTA/TREQUARTISTA) – Stagione altalenante quella scorsa. Ci ha messo un po’ a carburare, ma poi ha fatto bene. Possibile titolare nel 4-3-3 di Reja. Occhio perchè i suoi numeri potrebbero migliorare.
ULTIMA STAGIONE: 25 presenze, 6 ammonizioni

GOMEZ (CENTROCAMPISTA/TREQUARTISTA) – Il 4-3-3 è il suo habitat naturale. L’ex Catania può essere uno di quei centrocampisti in grado di fare la differenza. Ci aspettiamo almeno 7-8 gol da lui e 5-6 assist. Può riuscirci.
ULTIMA STAGIONE: 24 presenze, 3 reti, 1 ammonizione, 1 espulsione
——————————
SEMAFORO GIALLO
DRAME’ (DIFENSORE) – E’ un giocatore molto discontinuo capace di giocatore due buone gare e poi inanellare 5-6 prestazioni horror. Come difensore di complemento potrebbe anche andare, ma c’è di meglio in giro.
ULTIMA STAGIONE: 29 presenze, 7 ammonizioni

KURTIC (CENTROCAMPISTA) – Altro giocatore che è rimasto nel limbo. Ha numeri per fare bene, ma gli manca la personalità per imporsi. Questa può essere l’ultima occasione per spiccare il volo, ma chi è disposto a scommetterci?
ULTIMA STAGIONE: Fiorentina – 21 presenze, 1 rete, 4 ammonizioni, 1 espulsione

MORALEZ (CENTROCAMPISTA) – Nel 4-4-1-1 di Colantuono si trovava a meraviglia, molto meno a suo agio nel 4-3-3. Del resto, Gomez gli ha rubato il posto, sulla fascia mancina, e lui sarà costretto a partire spesso dalla panchina. Se poi ci mettiamo che non ha mai segnato tantissimo…
ULTIMA STAGIONE: 30 presenze, 5 reti, 3 ammonizioni

DENIS (ATALANTA) – Da titolare fisso ad esubero, il “Tanque” sembra aver fatto il suo tempo. Se rimane parte dietro Pinilla. Alla fine, quindi, potrebbe tornare in Argentina, a meno che non esca fuori una squadra di serie A pronta a dargli una maglia da titolare…
ULTIMA STAGIONE: 32 presenze, 8 reti, 4 ammonizioni

PINILLA (ATTACCANTE) – Ha una tecnica da top player, ma ha sempre avuto due limiti: i troppi infortuni e il carattere bizzoso. E’ una vita che aspettiamo che arrivi a 15 reti in serie A e non è mai successo. Noi non ci crediamo più: scommessa solo per gli amanti del cileno.
ULTIMA STAGIONE: Genoa – 12 presenze, 3 reti, 2 ammonizioni
Da gennaio Atalanta – 14 presenze, 6 reti, 6 ammonizioni, 1 espulsione
——————————
SEMAFORO ROSSO
BRIVIO (DIFENSORE) – Giocatore mai esploso. Avrebbe le potenzialità per fare bene, ma non ha mai dimostrato la “cattiveria” necessaria. Un peccato perchè ha un tiro dalla distanza niente male e sa sfornare anche i cross. Al momento è desinato a fare il comprimario, ma, anche se andasse a giocare altrove, non vi aspettate granchè.
ULTIMA STAGIONE: Verona: 13 presenze, 1 ammonizione

CANINI (DIFENSORE) – Ormai è “desaparecido”. L’anno scorso è finito a giocare in Giappone. Difficile che Reja gli dia fiducia. Sembra destinato a partire e non in serie A.
ULTIMA STAGIONE: Fc Tokyo (Giappone) – 10 presenze, 4 ammonizioni

CHERUBIN (DIFENSORE) – I troppi infortuni lo hanno bloccato. Un peccato perchè è affidabile ed ha una discreta continuità, ma passa più tempo in infermeria che sul campo.
ULTIMA STAGIONE: 13 presenze

DEL GROSSO (DIFENSORE) – Destinato a raccogliere le briciole lasciategli da Dramè. Non ha più la spinta dei bei tempi.
ULTIMA STAGIONE: 13 presenze

MASIELLO (DIFENSORE) – Qui le motivazioni sono “etiche”. Avrà anche pagato e si sarà pentito, ma uno che si è venduto delle partite, non ha credibilità sul piano sportivo ai nostri occhi.
ULTIMA STAGIONE: 14 presenze, 3 ammonizioni

RAIMONDI (DIFENSORE) – “Tappabuchi” sulla destra: il suo lo fa, ma non è titolare e non entusiasma più di tanto.
ULTIMA STAGIONE: 6 presenze, 1 ammonizione

ESTIGARRIBIA (CENTROCAMPISTA) – Alternativa a D’Alessandro sulla destra. Altro giocatore che non ha mantenuto le promesse.
ULTIMA STAGIONE: 9 presenze, 1 gol, 1 ammonizione

GIORGI (CENTROCAMPISTA) – Destinato a partire, magari in serie B.
ULTIMA STAGIONE: Cesena – 27 presenze, 9 ammonizioni

MIGLIACCIO (CENTROCAMPISTA) – Il buon vecchio Giulio sembra destinato a fare da chioccia nello spogliatoio.
ULTIMA STAGIONE: 20 presenze, 1 rete, 8 ammonizioni

BOAKYE (ATTACCANTE) – L’anno scorso non ha sfruttato le chanches che gli sono state concesse. In questa stagione la concorrenza è aumentata e le sue quotazioni sono in picchiata. Scommetterci è un rischio.
ULTIMA STAGIONE: 19 presenze, 3 reti, 3 ammonizioni, 1 espulsione

MARILUNGO (ATTACCANTE) – Gli infortuni lo hanno distrutto. Ripartirà con ogni probabilità dalla serie B.
ULTIMA STAGIONE: Cesena – 8 presenze, 1 rete
——————————
POSSIBILI SORPRESE
CONTI (DIFENSORE) – Sembra destinato alla serie B, ma, per il momento è rimasto. L’Atalanta cerca l’erede di Zappacosta e la concorrenza sulla destra non è così terribile. Se rimane anche a mercato chiuso, potete farci un pensierino.
ULTIMA STAGIONE: Lanciano (Serie B) – 24 presenze, 10 ammonizioni

DE ROON (CENTROCAMPISTA) – In queste prime amichevoli ci ha sorpreso, mostrando anche confidenza con la rete. Ci rimangono dei dubbi sulle sue qualità, ma un pensierino a basso costo vale la pena farlo.
ULTIMA STAGIONE: Heerenveen (Olanda) – 36 presenze, 1 rete, 11 ammonizioni, 1 espulsione

MONACHELLO (ATTACCANTE) – Il ragazzo ha doti tecniche e fisiche e il carattere per emergere. Se sfrutterà le occasioni che gli verranno concesse, può fare bene. Tenetelo d’occhio.
ULTIMA STAGIONE: Lanciano (serie B) – 35 presenze, 8 reti, 7 ammonizioni
——————————
ALTRI GIOCATORI
BASSI (PORTIERE)
RADUNOVIC (PORTIERE)
BELLINI(DIFENSORE)
KRESIC (DIFENSORE)
SUAGHER (DIFENSORE)
GRASSI (CENTROCAMPISTA) [articolo letto 41 volte]

The post Guida alla serie A…Atalanta: il semaforo della rosa appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Analisi assist trentunesima giornata serie B

analisi assist trentunesima giornata serie B

Analisi assist trentunesima giornata serie B

Brescia-Crotone 3-0
Gol di Mazzitelli:
lancio illuminante di Morosini per il centrocampista, che, in area, sulla destra, lascia partire un diagonale imprendibile. ASSIST DI MOROSINI.
Gol di Embalo:
Mazitelli serve Embalo con un preciso loeb, il centrocampista controlla e fulmina Cordaz. ASSIST DI MAZZITELLI.
Gol di Morosini:
destro fulminante da fuori area dell’attaccante e palla che s’insacca imparabilmente. NESSUN ASSIST.

Ascoli-Avellino 3-4
Primo gol di Mokulu:
Insigne verticalizza per Mokulu che, evita Lanni e deposita in rete. NESSUN ASSIST.
Secondo gol di Mokulu: Insigne, sulla sinistra, mette al centro un pallone che l’attaccante deve solo depositare in rete. ASSIST DI INSIGNE.
Gol di Jankto: Canini tira, il pallone sbatte sul palo e arriva sui piedi di Jankto che accorcia le distanze. NESSUN ASSIST.
Primo gol di Cacia: cross dalla sinistra, Biraschi, nel tentativo di anticipare Cacia, colpisce la palla che supera Frattali, all’attaccante dell’Ascoli non resta che appoggiare in rete a porta vuota. NESSUN ASSIST.
Secondo gol di Cacia: lancio lungo di Cinaglia, l’attaccante controlla, si porta il pallone sul sinistro e supera Frattali. ASSIST DI CINAGLIA.
Gol di Insigne:
sponda di Castaldo, Insigne, dal limite, centra l’angolo alla sinistra di Lanni. NESSUN ASSIST.
Gol di Castaldo:
l’attaccante trasforma un rigore. NESSUN ASSIST.

Bari-Pro Vercelli 6-2
Gol di Defendi
: lancio di Rosina, sponda di Dezi, Defendi controlla e insacca. ASSIST DI DEZI.
Gol di Maniero: Sansone sulla destra mette un cross rasoterra sul secondo palo che l’attaccante tramuta in gol. ASSIST DI SANSONE.
Gol di Sansone:
punizione perfetta dell’ex SAmpdoria con palla che s’infila imparabile. NESSUN ASSIST.
Gol di Emmanuello:
il centrocampista chiede lo scambio a Malonga, entra in area e batte Micai. ASSIST DI MALONGA.
Gol di Beretta: l’attaccante trasforma un rigore. NESSUN ASSIST.
Primo gol di Rosina:
Defendi serve l’ex Siena che entra in area e, dal vertice destro, lascia partire una parabola imprendibile. ASSIST DI DEFENDI.
Secondo gol di Rosina:
Boateng verticalizza per Rosinaldo che entra in area e fulmina Pigliacelli. ASSIST DI BOATENG.
Gol di Dezi:
Rosina, da sinistra, serve Dezi, che chiude il set. ASSIST DI ROSINA.

Como-Crotone 1-3
Gol di Bessa: conclusione dal limite dell’ex Inter dopo scambio con Pettinari. NESSUN ASSIST.
Gol di Perico: Rosseti serve il terzino destro che entra in area e firma il pari. ASSIST DI ROSSETI.
Gol di Djuric: Ragusa, in posizione centrale, serve Juric sulla sinistra che, con un diagonale, fa secco Schuffet. ASSIST DI RAGUSA.
Gol di Rosseti: Ragusa lancia il compagno di squadra che, a tu per tu con Schuffet, non fallisce. ASSIST DI RAGUSA.

Livorno-Entella 0-0

Salernitana-Lanciano 1-3
Primo gol di Di Francesco: Marilungo serve in profondità Vastola che mette in mezzo per Di Francesco; l’esterno, di tacco, sigla il suo primo gol in questa giornata.
Gol di Donnarumma:
Nalini,da destra, mette in mezzo un cross, Gatto fa da sponda per Donnarumma, che, sempre di testa, insacca. ASSIST DI GATTO.
Gol di Ferrari:
l’attaccante trasforma un calcio di rigore. NESSUN ASSIST.
Secondo gol di Di Francesco:
Giandonato verticalizza per Di Francesco che a tu per tu con Terracciano non sbaglia. ASSIST DI GIANDONATO.

Pescara-Novara 1-2
Gol di Corazza: schema su calcio d’angolo, cross di Dickmann per la testa del centrocampista che fa secco Fiorillo. ASSIST DI DICKMANN.
Gol di Caprari: punizione al bacio dell’ex Roma, con il pallone che s’infila alle spalle di Da Costa. NESSUN ASSIST.
Gol di Evacuo:
cross di Garofalo dalla sinistra, Mazzotta buca l’intervento, arriva Evacuo e insacca. ASSIST DI GAROFALO.

Spezia-Modena 2-0
Gol di Calaiò: scambio Calaiò-Piccolo-Calaiò, il pallone a centroarea dell’ex Lanciano viene tramutato in gol dall’attaccante. ASSIST DI PICCOLO.
Gol di Sciaudone: Catellani apparecchia al limite dell’area per l’ex Bari che, di sinistro, firma il raddoppio. NESSUN ASSIST.

Ternana-Latina 0-0

Vicenza-Trapani 1-2

Gol di Brighenti: punizione di Moretti da destra, Brighenti stacca e insacca di testa. ASSIST DI MORETTI.
Gol di Citro: torre di Perticone per l’attaccante che, spalle alla porta, si gira e firma il pareggio. ASSIST DI PERTICONE.
Gol di Coronado: contropiede del Trapani, Citro serve il compagno di squadra, un’intervento di un difensore avversario va a vuoto, l’attaccante lo supera e insacca. NESSUN ASSIST PER CITRO.

Cagliari-Perugia 0-2
Gol di Prcic: l’ex Torino, dal limite, lascia partire una conclusione imparabile. NESSUN ASSIST.
Gol di Milos: imbucata di Della Rocca per Milos che entra in area e beffa Storari con un destro potente, deviato da Krajnc. ASSIST DI DELLA ROCCA.

[articolo letto 0 volte]

The post Analisi assist trentunesima giornata serie B appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Serie B trentacinquesima giornata: gli assist

Coly,un assist in Brescia-Bologna

Tutti gli assist della trentacinquesima giornata di serie B.

Vicenza-Avellino 1-0
Gol di Cocco (ASSIST DI BRIGHENTI): l’ex Chievo effettuas un lancio lungo su cui Chiosa sembra in vantaggio su Cocco, l’attaccante però, d’astuzia, sposta il giocatore dell’Avellino, controlla il pallone, se lo porta sul sinistro e batte Gomis.

Bari-Crotone 1-1
Gol di Ciano (NESSUN ASSIST): punizione magistrale dell’attaccante con palla che scavalca la barriera e s’insacca all’incrocio.
Gol di Minala (ASSIST DI DE LUCA): cross dalla trequarti di Sabelli, torre di De Luca e facile tap-in di Minala.

Brescia-Bologna 1-1
Gol di H’Maidat (ASSIST DI COLY): il terzino scende sulla sinistra e mette un pallone a centroarea che il centrocampista tramuta in rete.
Gol di Sansone (NESSUN ASSIST): Antonio Caracciolo rinvia corto al limite dell’area. Sansone controlla di petto e calcia con il mancino: la palla si deposita all’angolino basso.

Catania-Trapani 4-1
Gol di Terlizzi (NESSUN ASSIST): il difensore trasforma un rigore concesso per fallo di mano di Rinaudo.
Primo gol di Schiavi (ASSIST DI ROSINA): Rosina mette in mezzo all’area arriva il difensore che col piattone trafigge Gomis.
Autogol di Terlizzi (NESSUN ASSIST): Rosina serve in area Maniero, la palla trova la deviazione sfortunata di Terlizzi e s’insacca.
Gol di Castro (ASSIST DI CALAIO’): l’attaccante vede l’inserimento in area dell’argentino e lo serve, il numero 19, a tu per tu con Gomis, non sbaglia.
Secondo gol di Schiavi (NESSUN ASSIST): il difensore raccoglie un pallone finito sulla traversa dopo una conclusione di Del Prete e firma la sua personale doppietta.

Cittadella-Carpi 0-1
Gol di Di Gaudio (ASSIST DI PASCIUTI): cross dalla destra del centrocampista, l’attaccante si inserisce in area e di testa trafigge Pierobon.

Frosinone-Pescara 2-1
Gol di Gucher (NESSUN ASSIST): azione personale dell’austriaco che salta tre avversari e la chiude con un mancino imprendibile: palla che scheggia la traversa ed entra in rete.
Gol di Lupoli (NESSUN ASSIST): l’attaccante trasforma un rigore concesso per fallo di mano in area di Fornsier.
Gol di Politano (NESSUN ASSIST): bella punizione dell’ex Perugia che non lascia scampo a Zappino.

Lanciano-Latina 1-1
Gol di Biadoui (NESSUN ASSIST): azione personale dell’ex Parma che dalla sinistra si accentra con una finta e insacca col destro all’incrocio dei pali.
Gol di Piccolo (ASSIST DI THIAM): Ripartenza di Thiam, che si invola per 40 metri e poi serve Piccolo in area: il numero 10 si porta la palla sul sinistro e trafigge Di Gennaro.

Modena-Entella 2-0
Gol di Signori (NESSUN ASSIST): Garritano effettua un tiro con il piede destro che viene respinto da Paroni, arriva Signori e appoggia in rete.
Gol di Garritano (ASSIST DI SCHIAVONE): cross di Schiavone e Garritano di testa anticipa il portiere in uscita.

Pro Vercelli-Livorno 3-3
Primo gol di Sprocati (NESSUN ASSIST): Di Roberto pesca centralmente Sprocati che non fallisce.
Gol di Maicon (NESSUN ASSIST): Maicon approfitta di un fortunosa rimpallo per mettere in rete alle spalle di Russo anticipando Scaglia.
Gol di Siligardi (ASSIST DI JELENIC): azione Siligardi-Jelenic-Siligardi con la conclusione dell’ex Bologna che batte Russo.
Secondo gol di Sprocati (ASSIST DI BERRETTA): l’attaccante serve a centroarea il compagno di squadra che, di destro, fa secco Mazzoni.
Gol di Luppi (NESSUN ASSIST): conclusione dal limite dell’ex Modena, la palla trova due deviazioni e s’insacca.
Gol di Emerson (NESSUN ASSIST): il brasiliano trasforma un rigore concesso per fallo su Biagianti.

Spezia-Ternana 0-1
Gol di Avenatti (ASSIST DI PALUMBO): Cross al bacio di Palumbo dalla sinistra sul secondo palo, Avenatti incrocia di testa infilando Chichizola.[articolo letto 0 volte]

The post Serie B trentacinquesima giornata: gli assist appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Serie B ottava giornata: Avellino-Brescia 3-3, pagelle “ragionate”

Tomasz Kupisz, il migliore di Avellino-Brescia

Avellino-Brescia è stato un match spettacolare, ma anche ricco di errori. Le due squadre hanno giocato una gara a viso aperto. Ne è venuto fuori un match divertente e ricco di colpi di scena. L’Avellino, due volte in vantaggio, con Arini (6.5, prova di grande sostanza) e Insigne (6.5: finalmente una gara convincente) si è fatto raggiungere e superare da Geijo (6.5, sempre più dentro gli schemi della squadra) e da una doppietta di Kupisz (7.5: devastante sulla fascia). Disastri vari in difesa. Nel Brescia, Il duo Ligi-Visconti (4.5) combina un disastro sul gol di Geijo, Rea (5) dorme su quelli di Kupisz, mentre, nel Brescia, basta vedere la rete di Giròn (7) per capire come Antonio Caracciolo, Castellini e Coly (5) abbiano fatto una fatica bestiale nel contenere gli attacchi avversari.

TABELLINO E PAGELLE
Avellino-Brescia 3-3
AVELLINO (4-3-1-2): Frattali 7; Nica 5.5, Ligi 4.5, Rea 5, Visconti 4.5; D’Angelo 6 (62? Bastien 7), Jidayi 6, Arini 6.5; Insigne 6.5 (85? Zito s.v.); Tavano 5 (62? Mokulu 6.5), Trotta 6.5. All. Tesser 6
BRESCIA (4-2-3-1): Minelli 6.5; Venuti 6, Caracciolo 5, Castellini 5, Coly 5; Martinelli 6.5, Mazzitelli 6.5; Kupisz 7.5, Abate 5.5 (68? Caracciolo 6), Embalo 6 (56? Rosso 6.5); Geijo 6.5 (72? Dall’Oglio 6). All. Boscaglia 6.
Reti: 3? Arini (A), 48? Insigne (A), 40? Geijo (B), 54? e 57? Kupisz (B), 64? Bastien (A)
Ammoniti: Nica, Mokulu (A); Coly, Mazzitelli (B)
Assist: D’Angelo (A); Venuti (B), Rosso (B)
Il Migliore: Kupisz
Il Peggiore: Ligi

[articolo letto 81 volte]

The post Serie B ottava giornata: Avellino-Brescia 3-3, pagelle “ragionate” appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Serie B terza giornata: probabili formazioni

Daniele Cacia,prima da titolare nella terza giornata di serie B

Le probabili formazioni della terza giornata di serie B.

Modena-Ternana (18 settembre ore 19)
Modena (4-3-3): Manfredini; Calapai, Cionek, Marzorati, Rubin; Belingheri, Doninelli, Giorico; Granoche, Nizzetto, Luppi. All. Crespo.
Indisponibili: Osuji, Sakai
Ternana (4-3-1-2): Sala; Zanon, Valjent, Gonzalez, Vitale; Coppola, Signorelli, Busellato; Faletti, Ceravolo, Dugandzic. All.Toscano.
Indisponibili: Popescu

Livorno-Brescia (18 settembre ore 21)
Livorno (4-3-3):
Pinsoglio; Maicon, Ceccherini, Lambrughi, Morelli; Luci, Vajushi, Schiavone; Fedato, Vantaggiato, Pasquato. All. Panucci.
Indisponibili: Jelenic, Emerson
Brescia (4-2-3-1): Minelli; Venuti, Caracciolo, Castellini, Coly; Mazzitelli, Martinelli; Kupisz, Morosini, Embalo; Geijo. All. Boscaglia.
Indisponibili: H’maidat, Abate, Somma

Ascoli-Cesena (19 settembre ore 15)
Ascoli (3-5-2):
Lanni; Canini, Milanovic, Pecorini; Antonini, Jankto, Carpani, Addae, Almici; Cacia, Petagna. All. Petrone.
Cesena (4-3-3): Gomis; De Col, Lucchini, Kessie, Mazzotta; Kone, Sensi, Valzania; Ragusa, Rosseti, Ciano. All. Drago.

Bari-Pescara (19 settembre ore 15)
Bari (4-4-2):
Guarna; Sabelli, Di Cesare, Contini, Del Grosso; Valiani, Donati, Romizi, Rosina; De Luca, Maniero. All. Nicola.
Squalificati: Porcari
Pescara (4-3-1-2): Fiorillo; Crescenzi, Zuparic, Fornasier, Zampano; Memushaj, Torreira, Verre; Valoti; Cocco, Caprari. All. Oddo.
Indisponibili: Campagnaro, Mitrita, Forte, Sansovini

Cagliari-Avellino (19 settembre ore 15)
Cagliari (4-3-1-2):
Storari; Balzano, Salamon, Capuano, Pisacane; Dessena, Di Gennaro, Deiola; Sau, Melchiorri, Giannetti. All. Rastelli.
Avellino (4-3-1-2): Frattali; Visconti, Ligi, Biraschi, Nitriansky; Zito, Arini, D’Angelo; Gavazzi; Tavano, Trotta. All. Tesser.

Novara-Entella (19 settembre ore 15)
Novara (4-3-3):
Da Costa; Faraoni, Poli, Ludi, Dell’Orco; Faragò, Viola, Pesce; Gonzales, Corazza, Galabinov. All. Baroni.
Virtus Entella (4-3-3): Iacobucci; Keita, Ceccarelli, Pellizzer, Belli; Troiano, Gerli, Staiti; Sestu, Fazzi, Caputo. All. Aglietti.
Indisponibili: Cutolo, Iacoponi

Perugia-Crotone (19 settembre ore 15)
Perugia (4-2-3-1):
Rosati; Del Prete, Rossi, Volta, Belmonte; Rizzo, Della Rocca; Spinazzola, Di Carmine, Parigini; Ardemagni. All. Bisoli.
Indsponibili: Fabinho, Alhassan
Crotone (3-4-3): Cordaz; Ferrari, Claiton, Eloge; Martella, Capezzi, Paro, Zampano; Torromino, Tounkara, Budimir. All. Juric.

Pro Vercelli-Latina (19 settembre ore 15)
Pro Vercelli (4-3-3):
Pigliacelli; Berra, Bani, Legati, Scaglia; Castiglia, Ardizzone, Luperini; Di Roberto, Marchi, Gatto. All. Scazzola
Latina (4-3-3): Di Gennaro; Bruscagin, Brosco, Dellafiore, Scaglia; Schiattarella, Olivera, Moretti; Acosty, Jefferson, Dumitru. All. Iuliano
Squalificati: Calderoni
Indisponibili: Corvia, Jefferson, Brosco (tutti in dubbio, ma recuperbili)

Salernitana-Spezia (19 settembre ore 15)
Salernitana (4-3-3):
Strakosha; Colombo, Lanzaro, Shiavi, Franco; Bovo, Pestrin, Sciaudone; Donnarumma, Coda, Gabionetta. All. Torrente.
Squalificato: Moro
Spezia (4-2-3-1): Chicizola; Milos, Terzi, Postigo, Migliore; Errasti, Juande; Situm, Catellani, Kvrzic; Calaiò. All. Bjelica.
Indisponibili: De La Cuevas, Brezovec, Piccolo

Trapani-Lanciano (19 settembre ore 15)
Trapani (4-3-1-2):
Nicolas; Fazio, Perticone, Scognamiglio, Rizzato; Ciaramitaro, Eramo, Barillà; Coronado; Montalto, Torregrossa. All. Cosmi
Indisponibili: Nadarevi, Terlizzi, Daì
Squalificati: Trapani
Lanciano (4-3-3): Aridità; Pucino, Aquilanti, Amenta, Mammarella; Zé Eduardo, Paghera, Di Cecco; Piccolo, Ferrari, Di Francesco. All. D’Aversa
Indisponibili: Marilungo, Turchi.

Vicenza-Como (19 settembre ore 15)
Vicenza (4-3-3):
Vigorito, Sampirisi, Brighenti, Mantovani, D’Elia; Gagliardini, Urso, Cinelli; Galano, Raicevic, Giacomelli. All. Marino
Indisponibili: Sbrissa, Pazienza
Como (3-5-2): Scuffet, Cassetti, Giosa, Garcia Pol, Jakimovski, Sbaffo, Bessa, Brillante, Madonna; Gerardi, Ebagua. All. Sabatini
Indisponibili: Cristiani, Ganz, Fietta
Squalificati: Marconi[articolo letto 492 volte]

The post Serie B terza giornata: probabili formazioni appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Alla scoperta di…Gucher, centrocampista del Frosinone

Gucher, centrocampista del Frosinone

Robert Gucher è stato uno dei segreti della scalata del Frosinone fino alla serie A. Il centrocampista austriaco, a forza di prestazioni convincenti, si è guadagnato un posto nel cuore dei tifosi e i gradi di capitano del club ciociaro.

PUNTI DI FORZA
Gucher è un centrocampista tutta corsa e grinta. Abile nel recuperare palloni e nel far ripartire l’azione, non ha una tecnica eccelsa, ma sa farsi valere in mezzo al campo. E’ dotato di un tiro potente che può far male dalla lunga distanza e sa anche servire assist per i compagni. Tipico giocatore che non molla mai ed esce sempre con la maglia sudata.

PUNTI DEBOLI
Per il suo stile “guerriero” Gucher è uno di quei giocatori dal cartellino facile. Non è abilissimo in fase di non possesso e ha un caratterino non facile, cose che non aiutano a livello disciplinare. Bisognerà vedere come se la caverà in un campionato più tecnico come la serie A, torneo in cui non basta avere grinta e buona corsa per imporsi.

GIUDIZIO FINALE
Gucher non è uno di quei giocatori in grado di fare la differenza a livello di fantacalcio, però può risultare un utile comprimario. Da lui in questa stagione ci aspettiamo una media voto discreta unita a qualche bonus. Come centrocampista di complemento della rosa potrebbe far comodo.

SCHEDA GIOCATORE
Nome e cognome: Robert Gucher
Età: 24 anni
Nazionalità: Austriaco
Ruolo: Centrocampista difensivo
Ultima Stagione: Frosinone (Serie B) – 34 presenze, 3 reti, 12 ammonizioni, 1 espulsione

[articolo letto 0 volte]

The post Alla scoperta di…Gucher, centrocampista del Frosinone appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Cittadella-Ascoli 0-1, pagelle

Pagelle fantacalcio

Cittadella-Ascoli 0-1, pagelle

Da

admin

-

23 ottobre 2016 Pagelle Cittadella-Ascoli 0-1

Cittadella-Ascoli 0-1, pagelle

Cittadella (4-3-1-2): Alfonso 6; Salvi 6.5, Pasa 5, Pelagatti 5.5, Martin 6; Paolucci 5 (81? Arrighini SV), Iori 5, Bartolomei 5.5; Chiaretti 5 (71? Schenetti 5.5); Litteri 5, Kouame 5.5 (63? Strizzolo 5.5). A disposizione: Paleari, Pedrelli, Scaglia, Benedetti, Lora, Valzania. All. Venturato 5.

Ascoli (4-2-3-1):  Lanni 6; Almici 6.5, Augustyn 6.5, Mengoni 6, Felicioli 6.5; Bianch 6i, Carpani 6; Orsolini 5.5 (56? Giorgi 6), Cassata 6.5, Gatto 6  (87? Jaadi SV); Cacia 7 (76? Perez 6). A disposizione: Ragni, Gigliotti, Pecorini, Cinaglia, Hallberg, Manari, Jaadi. Allenatore: Aglietti 6.5

FANTA REPORT
-0.5 Kouame (C), Pelagatti (C), Iori (C), Chiaretti (C), Salvi (C), Martin (C)
-1: Litteri (C)

TAGSCittadella-Ascoli 0-1Cittadella-Ascoli 0-1 pagellepagelleSerie B CONDIVIDI admin

Serie A undicesima giornata: Udinese-Sassuolo 0-0, pagelle “ragionate”

Lodi, il migliore di Udinese-Sassuolo

Udinese e Sassuolo si spartiscono la posta in una gara con pochi brividi. Basti dire che i “migliori” tra gli attaccanti sono Di Natale e Floro Flores (5.5) gli unici che tentno qualche giocata. Tutte le altre punte in campo (Aguirre, Thereau, Perica da una parte, Politano e Defrel dall’altra) hanno fatto solo gettone di presenza. I migliori “veri” sul campo sono stati i “cervelli” Lodi e Missiroli (6.5).
Per quel che riguarda gli altri, l’Udinese ha visto la buona prova di Felipe e Danilo (6.5), bravi nell’anticipare sempre Berardi e Defrel, mentre Wague (6) ha sofferto di più Floro Flores. A centrocampo, malino Badu (5.5), un pizzico meglio Edenilson, Fernandes e Adnan (6).
Nel Sassuolo Vrsaljko (5.5) non spinge come ci ha abituato e dall’altra parte, è imitato da Longhi (5.5). La coppia centrale Terranova-Acerbi (6) non corre grossi rischi, mentre, in mediana, Duncan (5) continua ad essere un fantasma, mentre al solito, Biondini (6) fa da randellatore.
Tra le riserve, Widmer (5.5) pare essersi smarrito, Gazzola (5.5) non dà un grande contributo.

TABELLINO E PAGELLE
Udinese-Sassuolo 0-0
Udinese (3-5-2): Karnezis 6; Wague 6, Danilo 6.5, Felipe 6.5; Edenilson 6, Badu 5.5, Lodi 6.5, Bruno Fernandes 6, Adnan 6 (22? st Widmer 5.5); Di Natale 5.5 (22? st Perica 5), Thereau 5 (29? st Aguirre 5). A disp.: Meret, Romo, Insua, Heurtaux, Piris, Pontisso, Marquinho, Pasquale. All.: Colantuono 5.5
Sassuolo (4-3-3): Consigli 6; Vrsaljko 5.5, Terranova 6 (35? st Ariaudo SV), Acerbi 6, Longhi 5.5 (18? st Gazzola 5.5); Biondini 6, Missiroli 6.5, Duncan 5; Berardi 5, Defrel 5, Floro Flores 5 (13? st Politano 5). A disp.: Pegolo, Pomini, Antei, Pellegrini, Magnanelli, Fontanesi, Laribi, Floccari, Falcinelli. All.: Di Francesco 5.5
Ammoniti: Missiroli, Biondini (S); Danilo (U)
I Migliori: Lodi (U); Missiroli (S)
Il Peggiore: Duncan

[articolo letto 54 volte]

The post Serie A undicesima giornata: Udinese-Sassuolo 0-0, pagelle “ragionate” appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi