Romario su Twitter: “Messi è autistico”

0
343

Romari-congressman32L’ex nazionale brasiliano Romario sostiene che Lionel Messi, il più forte calciatore al mondo, sarebbe autistico. Questo è quanto ha dichiarato su Twitter Domenica scorsa. Nel messaggio pubblicato si legge: «Lo sapete che Messi ha la sindrome di Asperger? È una lieve forma di autismo che conferisce il dono di una focalizzazione e una concentrazione più grandi di tutto e tutti». E ancora: «Anche Newton e Einstein avevano una qualche forma di autismo. Spero che, come loro, Messi si migliori di giorno in giorno e continui a donarci questo bel calcio».

In aggiunta a quanto affermato, ha anche allegato un link che rimanda alla fonte della notizia, e cioè la rivista brasiliana Exame.com specializzata in economia. Nel numero di aprile è comparso un articolo che si intitola: «Messi, il sorpasso di un autistico». Nel testo – dedicato alle debolezze che diventano punti di forza – si legge, appunto, che Messi soffre della sindrome di Asperger, che gli consentirebbe questa concentrazione in grado di portarlo ai massimi livelli del calcio

In un successivo tweet, Romario spiega come già detto che pure Einstein e Newton erano affetti da una simile forma (chiamata sindrome di Asperger), come a voler sottolineare quindi che di geni e genialità si sta parlando.

La rezione non si è fatta attendere. Il padre del campione argentino del Barcellona ha immediatamente smentito, minacciando azioni legali contro Romario, nel frattempo entrato in politica. Ma Romario non demorde: «Secondo suo padre Messi non è autistico. Io non sono un medico per discutere della questione – aggiunge sempre sul social network – Ma se vuole procedere per vie legali lo faccia pure».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here