Calcio Roma: il sorpasso!

0
654

Roma 68 Inter 67 Milan 64 Palermo 54 Sampdoria 54 Juventus 51 Napoli 49
La Roma a 68 punti chi di voi avrebbe scommesso 1 euro sulla Roma prima a Gennaio? Io no, ma la rimonta irresistibile della Roma, o le sconfitte clamorose dell’Inter?
Sicuramente l’Inter sta accusando stanchezza muovendosi su tre fronti, nonostante la rosa numerosa capace di far fronte a tutte le competizioni, l’assenza di Balotelli a mio avviso pedina fondamentale per alcune ultime gare dell’Inter hanno favorito l’asceda dei giallorossi.
L’inter sabato sotto di 2 goal si trova a rimontare con una Fiorentina aggressiva e fortunatamente riesce ad agguantare il pari, il Milan non riesce a cogliere l’opportunità è la seconda che capita ai rossoneri e addirittura si trova ad inseguire uno strepitoso catania fino al 2 a 2.
La Roma in tutto questo continua la corsa, il suo campionato, la sua grinta, la spinta e la forza di una città che brama questo scudetto e già lo respiri lo senti nell’aria che questa squadra ha qualcosa di magico, che la palla devia e subisce traiettorie per insaccarsi anche quando non deve…
Veniamo alla cronaca della partita:
prima occasione all’8′, Burdisso tira fuori. La Roma si carica. L’Olimpico canta. Al 12′ Vucinic dalla distanza prova il tiro:la palla gira e scivola dalle mani del portiere, papera clamorosa che vale l’1-0 giallorosso. La Roma gestisce il risultato, l’Atalanta cerca il recupero. Ma si l’infortunia Manfredini. Totti, partito sul filo del fuorigioco, stoppa al volo un pallone in area ma il suo tiro non è preciso. Poi i tifosi spingono il capitano,dai suoi piedi, al 27′, parte un magnifico cross teso che Marco Cassetti, con la prontezza dell’attaccante, devia in porta: 2-0 per la Roma. Tutto il resto è noia e anzi Gloria direi..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.