Calcio Supercoppa Italiana: Inter-Roma affidata all’arbitro Bergonzi

0
527

Calcio Supercoppa Italiana: Inter-Roma affidata all’arbitro Bergonzi.

Si riparte, è di nuovo sfida Inter Roma: la stagione 2010-2011 prende il via domani sera a San Siro,la stagione 2010-2011 prende il via, con la sfida di Supercoppa Italiana tra Inter e Roma ,  c’è adriano pronto al riscatto..E l’Inter già in forma per me favorita al momento dello scontro..Le grandi protagoniste dell’ultimo concitato duello scudetto e della finale di Coppa Italia con i nerazzurri che hanno avuto la meglio in entrambe le competizioni.

Vediamo le probabili formazioni:

Benitez, all’esordio ufficiale sulla panchina dell’Inter, cercherà di mettere in bacheca l’unica coppa sfuggita l’anno scorso alla corazzata di Mourinho (il quale, però, aveva vinto il trofeo due anni fa, proprio contro i giallorossi). Il fantasma dello Special One aleggia ancora alla Pinetina, ma il tecnico spagnolo, nella conferenza di ieri, ha chiosato: “L’Inter vince da cinque anni, da prima che arrivasse il portoghese. Le vittorie non sono del tecnico, ma della società e dei giocatori“.

Ranieri, ancora scottato dal finale della passata stagione, pur conscio della forza della squadra nerazzurra è pronto a dare battaglia: “Stiamo bene, siamo uniti e compatti. Credo che l’Inter sia favorita, ma è una partita secca e ce la giochiamo con il nostro orgoglio“.

INTER – Javier Zanetti ha recuperato dall’infortunio patito a Dallas, e dunque sarà della partita. Benitez dovrebbe schierarlo da esterno basso a sinistra, con Stankovic in mezzo al campo accanto a Cambiasso. Se il tecnico spagnolo dovesse invece mandare in campo Chivu, il capitano nerazzurro avanzerebbe in mediana al posto del centrocampista serbo. Dietro Milito, schierato da punta unica, giocheranno sicuramente Eto’o (a destra) e Snejider (al centro). Sull’out di sinistra Pandev è favorito sul giovane Coutinho.

Formazione (4-2-3-1): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Zanetti; Stankovic, Cambiasso; Eto’o, Sneijder, Pandev;  Milito.
A disposizione: Castellazzi, Cordoba, Materazzi, Chivu, Mariga, Coutinho, Biabiany. All. Benitez

ROMA – Ranieri ha confermato che Adriano non è ancora pronto a giocare dal primo minuto, e dunque in avanti vedremo ancora Vucinic supportato da Totti. Con Julio Sergio non convocato (in porta ci sarà Lobont), gli unici dubbi del tecnico testaccino riguardano il centrocampo.Pizarro non ha i 90? nelle gambe, ma dovrebbe partire dall’inizio. L’altro dubbio, che influirà sul modulo di gioco, è tra Menez Taddei: col francese sarà rombo, se invece giocherà il brasiliano Ranieri dovrà scegliere tra 4-4-2 e 4-2-3-1.

Formazione (4-3-1-2): Lobont; Cassetti, Mexes, Juan, Riise; De Rossi, Pizarro, Perrotta; Menez; Totti, Vucinic.
A disposizione
: Doni, G. Burdisso, Simplicio, Brighi, Taddei, Adriano, Okaka. All. Ranieri

Arbitro: Bergonzi

Fischio d’inizio alle 20.45 allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, diretta tv su Rai Uno.

Calcio campioni:
8. Ferenc Puskas (Ungheria) Uno dei più grandi giocatori che abbiano mai giocato nella coppa del mondo.Fu il capitano della grande Ungheria che in quegli anni (50/60) dettava legge in Europa.Costretto all’esilio dalla sua terra in seguito all’invasione sovietica, trovò rifugio in Spagna, dove divenne uno dei simboli del grande Real. Il resto è qui :
?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.