Eto risponde con un goal agli insulti e porta l’inter in vetta

0
747

Eto risponde con un goal agli insulti e porta l’inter in vetta,Inter pazzamente Inter, ancora Eto’o il livoriano, trascinatore anche a Cagliari,ed i nerazzurri agguantano la vetta,Samuel Eto’o, leader in campo e fuori,.
Vittima dei cori razzisti all’inizio di Cagliari-Inter,incassa l’offesa e castiga i tifosi ed il Cagliari.Inventa la magia di sinistro che decide la partita dando tre punti ai nerazzurri. Finisce in 10 con la squadra di Benitez decimata che resiste ai sardi incapaci di incidere nonostante un secondo tempo a tratti molto convincente.
La partita inizia male, piovono dagli spalti ululati e buu all’indirizzo del centravanti camerunese.
L’arbitro Tagliavento interrompe la gara e fa annunciare dall’altoparlante che che in caso i cori proseguissero la partita andrebbe sospesa. Si riprende dopo due minuti, gli ululati svaniscono, sale in cattedra Eto’o, che a fine partita rifiuta di parlare. MA a fine partita lo staff dell’Inter. «Fa piacere vedere che un arbitro applica le regole tempestivamente», ha commentato Bedy Moratti. Rafa Benitez preferisce concentrarsi sugli aspetti tecnici: «Il fatto positivo è che il pubblico ha capito subito e che si è pensato immediatamente al calcio. Per noi era importante vincere qui, con tanti giocatori reduci da infortuni. Ora pensiamo al Tottenham, sarà difficile, dovremo fare una grande partita». Il tecnico rossoblù Bisoli ridimensiona l’accaduto: «Conosco il pubblico sardo e so quanto è civile. Non vorrei che fossero stati confusi normali fischi con degli insulti razzisti»

?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.