Juventus: Marotta lavora allo scambio Llorente – Sanchez con il Barcellona

0
423

fernando_llorente_juventus_gettyLa Juventus è pronta a tornare sul mercato. Dopo i pareggi contro l’Inter a San Siro e il Copenaghen al Parken, si sono evidenziate evidenti lacune in chiave propositiva. L’organico di Antonio Conte non riesce a concretizzare l’enorme mole di gioco. Nonostante ci siano attaccanti del calibro di Vucinic, Giovinco e Quagliarella, e l’arrivo di top player internazionali, quali Tevez e Llorente, il problema resta immutato. Tevez ha parzialmente colmato l’esigenza di un fuoriclasse, ma c’è bisogno di un uomo d’area; Marotta e Paratici, stanno lavorando per cercare sul mercato una valida alternativa, Lacina Traoré, in forza all’Anzhi, rimane la pista più accreditata. In casa bianconera, torna il nome di Edin Dzeko. Marotta dovrà rinunciare ad uno dei pezzi pregiati del mercato estivo: Fernando Llorente, che è stato impiegato nei minuti di recupero del match contro la Sampdoria. Il giocatore percepisce qualcosa come 3,5 milioni di euro a stagione. Liorente gode di diversi estimatori, soprattutto in Spagna, il prezzo del cartellino del bianconero, si aggira intorno ai 15 milioni di euro.
Il numero 9 blaugrana, Alexis Sánchez, è da tempo nel mirino della Juventus. L’ex attaccante dell’Udinese potrebbe ricoprire un ruolo alquanto marginale con l’arrivo di Neymar, Tello, Pedro e Messi, Fabregas e Iniesta che tendono a ricoprire un ruolo prettamente offensivo. Marotta potrebbe intavolare uno scambio con il Barcellona, offrendo Llorente, un’ operazione che aumenta in maniera considerevole il livello tecnico della rosa a disposizione di Antonio Conte, ma che nonostante tutto non risolve i problemi realizzativi della Juventus.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here