La Germania cade sotto il colpo di Jovanovic

0
536

Dopo la goleada della partita contro l’Australia, la Germania fa un passo falso contro la non brillantissima Serbia. In dieci uomini dal 35′ a causa dell’espulsione di Klose per doppia ammonizione, gli uomini di Loew sprecano un’infinità di occasioni arrivando a fallire il pareggio dal dischetto. Il goal della Serbia arriva al 38′ , dopo l’espulsione di Klose: mentre i tedeschi cercano di riorganizzarsi, la Serbia va in vantaggio con Jovanovic che gira in rete un colpo di testa di Zigic che, a sua volta, sfruttava un cross di Krasic. L’opportunità della rimonta per la Germania arriva al 59′, ma il rigore di Podolski, ottenuto per il fallo di mano commesso da Vidic  è debole e facile preda del portiere serbo Stojikovic. La Serbia  vede riaccendersi le speranze di passare il turno; Stankovic e compagni nell’ultimo turno dovranno vedersela con l’Australia, mentre la Germania fronteggerà un avversario coriaceo come il Ghana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.