Madrid Mourinho:non ritorno all’Inter

0
843
Real Madrid, José Mourinho ribadisce che il suo futuro è al Bernabeu per escludere ogni speculazione che pensa ad un suo ritorno all’Inter. Mourinho ha portato l’Inter a un tripletta senza precedenti con una Champions League, scudetto Serie A e Coppa Italia, prima di passare a Madrid. Sostituito all’Inter da Rafael Benitez, ma lo scarso rendimento in campionato del tecnico spagnolo fa pensare ad una nuova sostituzione in panchina ed alcune voci hanno suggerito che Mourinho potesse tornare in Italia.
Tuttavia, il franco portoghese, che Domenica ha fatto scalpore chiedendo alla amministrazione del Real Madrid di fare di più per proteggere la squadra di fronte ad ingiustizie arbitrali piuttosto che lasciare fare tutto a lui, confermando il fatto che lui è irremovibile e che non sta andando da nessuna parte.
Così come ha dichiarato al quotidiano italiano la Gazzetta dello Sport: “Ho un contratto quadriennale con il Real Madrid, e ho intenzione di continuare qui per un lungo periodo di tempo. “Ci sono molte cose da fare a Madrid, e non solo sul lavoro sul campo. “Spero che l’Inter non ha bisogno di me adesso, perché ciò significa che hanno preso la strada sbagliata. “Nel mio futuro sarà la Premier League o in Italia. Problemi al Real Madrid? Non ho mai problemi”. Mourinho ritiene inoltre che sfogo di Benitez contro il presidente dell’Inter Massimo Moratti all’inizio di questa settimana ha mostrato una mancanza di rispetto per quello che ha fatto al club. Benitez ha emesso un ‘me sacco o indietro me’ ultimatum dopo il successo dell’Inter al Club Coppa del Mondo FIFA, credendo che ha bisogno di fondi aggiuntivi nella finestra di trasferimento imminente per migliorare la sua squadra incerta. Il regnante Serie cinque volte campioni Un sit 13 punti dal leader e città rivali AC Milan in tabella, seppur con due partite in mano. “Io non voglio sapere quando e se Benitez è spodestato”, ha aggiunto Mourinho. “Mi interessa solo l’Inter, il presidente, i miei amici, i giocatori, i tifosi che in due anni mi ha dato tutto. “Voglio l’Inter a vincere tutto tranne la Champions League, dove c’è il Real Madrid. “Le parole di Rafa [dopo il Mondiale per Club]. Essi meritano alcun commento. Mi aspettavo almeno un grazie dal successo che gli ho dato. “Chiedere a tutti i tifosi dell’Inter che cosa pensano di me e lui.”

Real Madrid, José Mourinho ribadisce che il suo futuro è al Bernabeu per escludere ogni speculazione che pensa ad un suo ritorno all’Inter. Mourinho ha portato l’Inter a un tripletta senza precedenti con una Champions League, scudetto Serie A e Coppa Italia, prima di passare a Madrid. Sostituito all’Inter da Rafael Benitez, ma lo scarso rendimento in campionato del tecnico spagnolo fa pensare ad una nuova sostituzione in panchina ed alcune voci hanno suggerito che Mourinho potesse tornare in Italia.
Tuttavia, il franco portoghese, che Domenica ha fatto scalpore chiedendo alla amministrazione del Real Madrid di fare di più per proteggere la squadra di fronte ad ingiustizie arbitrali piuttosto che lasciare fare tutto a lui, confermando il fatto che lui è irremovibile e che non sta andando da nessuna parte. Così come ha dichiarato al quotidiano italiano la Gazzetta dello Sport: “Ho un contratto quadriennale con il Real Madrid, e ho intenzione di continuare qui per un lungo periodo di tempo. “Ci sono molte cose da fare a Madrid, e non solo sul lavoro sul campo. “Spero che l’Inter non ha bisogno di me adesso, perché ciò significa che hanno preso la strada sbagliata. “Nel mio futuro sarà la Premier League o in Italia. Problemi al Real Madrid? Non ho mai problemi”. Mourinho ritiene inoltre che sfogo di Benitez contro il presidente dell’Inter Massimo Moratti all’inizio di questa settimana ha mostrato una mancanza di rispetto per quello che ha fatto al club. Benitez ha emesso un ‘me sacco o indietro me’ ultimatum dopo il successo dell’Inter al Club Coppa del Mondo FIFA, credendo che ha bisogno di fondi aggiuntivi nella finestra di trasferimento imminente per migliorare la sua squadra incerta. Il regnante Serie cinque volte campioni Un sit 13 punti dal leader e città rivali AC Milan in tabella, seppur con due partite in mano. “Io non voglio sapere quando e se Benitez è spodestato”, ha aggiunto Mourinho. “Mi interessa solo l’Inter, il presidente, i miei amici, i giocatori, i tifosi che in due anni mi ha dato tutto. “Voglio l’Inter a vincere tutto tranne la Champions League, dove c’è il Real Madrid. “Le parole di Rafa [dopo il Mondiale per Club]. Essi meritano alcun commento. Mi aspettavo almeno un grazie dal successo che gli ho dato. “Chiedere a tutti i tifosi dell’Inter che cosa pensano di me e lui.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.