Roby Baggio e le sirene del calcio: vicina la nomina a presidente del Comitato tecnico FGC

0
483

Il mitico “divin codino” si riaffaccia al mondo del calcio; dopo una lunga assenza il Pallone d’Oro 1993, amatissimo ex attaccante di Milan, Inter, Juventus, Fiorentina, Vicenza, Bologna e Brescia, oltre che della Nazionale, ha accettato l’incarico di presidente del Comitato tecnico della Figc offertogli dal presidente della Federazione Abete.

“C’è da parte mia la massima disponibilità, adesso devo solo aspettare il Consiglio Federale di mercoledì”: queste le parole del codino, entusiasta e ottimista all’idea della nuova e importante posizione da ricoprire, all’uscita dalla sede romana della Federcalcio. “Sarà un’esperienza impegnativa, ma spero divertente ,sapremo mercoledì se tutto andrà in porto. Il mio ruolo? Ci sono tanti settori di cui si deve occupare il settore tecnico, però ci vuole un po’ di tempo e bisogna capire tante cose”

Come presidente del comitato tecnico Baggio prenderà il posto dell’ex c.t. Azeglio Vicini; già nei giorni scorsi il procuratore Vittorio Petrone  e l’ex-agente Caliendo avevano confermato la trattativa, adesso si attende che la nomina sia ufficializzata. L’augurio è che l’esperienza e il carisma di un giocatore che per tanti anni è stato un’ icona del calcio italiano “sano” , possano contribuire a rifondarne l’immagine e la sostanza a partire proprio dai ranghi dirigenziali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.