Serie A. Le Partite.

0
573

stramaccioni88Grandi polemiche verso la classe arbitrale a suscitato la scorsa domenica. Inter-Atalanta 3-4: I nerazzurri si sono trovati sul 3-1 prima che l’arbitro Gervasoni fischiasse un rigore semplicemente inesistente che ha dato il la alla rimonta prima e vittoria poi dell’atalanta. Con finale incandescente con rissa tra Schelotto e i suoi ex compagni dell’Atalanta. Gli episodi positivi per l’Inter sono il 100° gol di Rocchi in serie A, la doppietta di Alvarez e dalla parte atalantina la tripletta di Denis. Tagliavento arbitro che ha diretto Fiorentina-Milan 2-2 ha sventolato un rosso a Tomovic inesistente e per di più c’era un rigore a favore del Milan per fallo di mano di Roncaglia. Il Napoli vince facile contro il Genoa (2-0), che in novanta minuti non impensierisce De Sanctis nemmeno in un occasione, le reti partenopee di Pandev e Dzemaili. Il Palermo conquista la sua seconda vittoria consecutiva, dopo la Roma batte anche la Sampdoria (1-3) a Marassi reti di Von Bergen, di Ilicic, di Garcia per i rosanero e di Munari per il gol della bandiera della Samp, Udinese-Chievo 3-1 con doppietta strepitosa di Di Natale, con un gol al volo di sinistro che ad incrociare si insacca alle spalle di Puccioni, Papp accorcia per il Chievo e Benatia ristabilisce le distanze per l’Udinese sempre su assist di Di Natale, se dovessimo dare un voto alla partita di Totò di Natale gli daremmo un bel 10, tra l’altro Guidolin a fine partita si è augurato che il cannoniere napoletano non lasci Udine. Bologna-Torino 2-2, reti di Barreto per il Torino poi pareggio di Kone sorpasso del Bologna ed all’ultimo secondo dei minuti di recupero torna Bianchi che segna il 2-2, Catania- Cagliari e Parma-Siena terminano con lo stesso risultato 0-0.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.