Serie A. Trentatreesima Giornata.

0
491

C_3_Media_1690278_immagine_ts673_400La Juventus guidata da mister Conte fa un altro passo importante verso lo scudetto battendo il Milan di Allegri per una rete a zero, marcata da un Arturo Vidal in splendida forma (a segno anche contro la Lazio) su calcio di rigore concesso per atterramento di Asamoah da parte di Amelia subentrato ad Abbiati, che ha accusato un problema ad un polpaccio, dopo aver neutralizzato un calcio di punizione battuto da Pirlo deviato dalla barriera. Il Napoli allunga sulla squadra rossonera battendo, seppur a fatica, il Cagliari per 3-2 reti di Ibarbo, pareggia momentaneamente Hamsik, poi Cavani per il vantaggio del Napoli, pareggio di Marco Sau e gol vittoria di Insigne. La Fiorentina fa passi da gigante verso il terzo posto battendo il Torino in una partita spettacolare 4-3: prima rete di Quadrado, raddoppio di Alberto Aquilani, tre a zero di Lijajc su punizione dal limite, accorcia prima del riposo Barreto per il Torino. Nella ripresa gli ex Santana prima e poi un sinistro di Cerci fanno 3-3, infine Romulo chiude all’ 86’ la girandola di gol segnando il quarto gol per la squadra viola. L’Udinese batte la Lazio (1-0) grazie al solito super Di Natale che si inventa un gol dei suoi. Il derby di Sicilia finisce in pareggio 1-1, il Catania ha più possibilità di far gol con i vari Lodi, Barrientos, Gomez e Bergessio ed e proprio el Pitu Pablo Barrientos  a portare il Catania in vantaggio nella ripresa ma il Palermo non si da per vinto e con Ilicic, all’ultimo secondo del recupero, riesce ad agguantare il pareggio. Il Chievo come tradizione non si fa scappare la vittoria sul campo del Siena grazie ad un gol di Pellissier. Bologna-Sampdoria finisce 1-1: rete di Gilardino per i rossoblù (in verde per l’occasione) e pareggio di Sansone per il Toro. L’Inter riesce con una rete di Tommaso Rocchi a dare una soddisfazione a propri tifosi ed a battere il 2068116-inter4ssssParma di Donadoni (1-0).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.