Il Real Madrid asfalta il Galatasaray

0
480

Galatasaray-Real Madrid 1-6,

Per la prima volta nella sua storia il Real Madrid vince sul campo del Galatasaray, sfruttando i molteplici regali di una difesa disastrosa e non degna di una competizione come la Champions. Il Galatasaray subisce un prepotente 1-6, che va ben oltre i meriti dei blancos. Conte dovrà riguardare con attenzione questa partita, perché tra due settimane la Juve se la vedrà proprio contro i turchi e basterà, forse, attaccare al centro per far male. Iker, il sostituto portiere scelto da Ancelotti, opera bene con interventi decisivi rispondendo alle conclusione dell’ex juventino Felipe Melo. Un real che al primo tempo, nonostante le diverse occasioni si ferma ad un goal.

La ripresa diventa una disfatta per il Galatasaray con il Real Madrid che dilaga. Felipe Melo manda in porta Benzema con un retropassaggio sbagliato, frutto di un’incomprensione con Nounkeu, poi Ronaldo conquista la scena e si scatena. Prima firma una facile doppietta, scaricando il pallone in porta da due passi in entrambe le circostanze, poi regala il pallone del 5-0 a Benzema e infine con uno splendido slalom segna l’ultimo goal festeggiando nel migliore dei modi il rinnovo contrattuale milionario.

Una goleada dei blancos ad Istanbul, che ha visto, tra i tanti protagonisti, Isco e Cristiano Ronaldo spiccare. Carlo Ancelotti è riuscito con il suo team ad ammutolire l’Ali Sami Yen ed è già di per sé una piccola impresa. La strada è ancora lunga ma, visto il match di questa sera, i presupposti per vivere una Champions spettacolare ci sono tutti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.