Juve, la finale di Europa League può compensare il flop Champions

0
521

?

Oggi il Cda vota la semestrale: gli effetti della mancata qualificazione si faranno sentire nel periodo gennaio­-giugno: il danno economico si aggira intorno ai 15-20 milioni di euro tra gli introiti garantiti dall’Uefa e l’indotto

Pallone d’oro Il sogno dei campioni Il premio “pallone d’oro” nasce nel 1956 da un’iniziativa del grande quotidiano sportivo francese France Football e si propone di premiare il miglior calciatore europeo. Sin dagli albori del premio vengono coinvolti giornalisti specializzati dei vari paesi europei, il risultato è che il primo vincitore di questo prestigioso premio è un calciatore di assoluto valore: Sir Stanley Matthews, che all’epoca militava nel Blackpool. Da allora, ogni anno i più grandi giocatori sono premiati con questo riconoscimento. L’unico limite, fortunatamente eliminato nel 1995, era il fatto che fossero premiati solamente calciatori di origine e nazionalità europea: questo vincolo impedì, ad esempio, di premiare un genio calcistico come fu Diego Armando Maradona. Vi furono alcune “eccezioni”: Di Stefano e Sivori ricevettero infatti il trofeo, ma erano naturalizzati, perciò considerati alla stregua dei loro colleghi europei. Segui questo link :


porzione di articolo tratto :http://www.tuttosport.com/calcio/serie_a/juventus/2010/02/26-57620/Juve, la finale di Europa League può compensare il flop Champions

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.