Consigli trentaduesima giornata serie A

0
1511

consigli trentaduesima giornata di serie A

Consigli trentaduesima giornata serie A

Frosinone-Inter
DA SCHIERARE: Il Frosinone può sfruttare la fragilità difensiva dell’Inter con Daniel Ciofani, Tonev e Kragl, ma i tre vanno schierati solo se non si hanno alternative.
Icardi, Perisic e Ljajic possono bucare la rete. Anche Eder merita una chanche. Brozovic può essere il valore aggiunto. Murillo non dovrebbe correre grossi pericoli.
DA EVITARE: a parte i tre nomi fatti sopra, comunque rischiosi, puntare sugli altri potrebbe essere un boomerang.
Nell’Inter, Telles, Juan Jesus e Medel, per motivi diversi, potrebbero essere a rischio.
In porta, dritti su Handanovic.

Chievo-Carpi
DA SCHIERARE: Birsa e Meggiorini si sono ripresi la squadra. Cacciatore e Rigoni sono sempre più convincenti.
Di Gaudio, Pasciuti, Letizia o Lasagna: l’eroe del Carpi potrebbe uscire da questo quartetto.
DA EVITARE: Spolli e Cesar, in una gara che si preannuncia nervosa, sono a rischio. Castro e Inglese non hanno lo smalto dei tempi belli.
Crimi, Bianco, Suagher e Gagfliolo per lo stesso motivo di Cesar e Spolli. Mbakogu non ne becca una.
In porta fiducia su Bizzarri.

Sassuolo-Genoa
DA SCHIERARE: il Sassuolo è in grande spolvero con Berardi, Defrel e Sansone. Acerbi, dopo un periodo di appannamento, è tornato a fare il muro. Vrsaljko ex al veleno.
Nel Genoa, Suso è finalmente sbocciato, Rigoni pare non volersi fermare. Cerci potrebbe partire dalla panchina e fare la differenza. Rincòn non molla mai.
DA EVITARE: Duncan e Magnanelli soffriranno, come Peluso.
Izzo, Munoz e De Maio non avranno vita facile. Matavz finora non ha combinato granchè. Dzemaili potrebbe faticare.
In porta va Consigli.

Milan-Juventus
DA SCHIERARE: il Milan è solo due giocatori e cioè Bacca e Bonaventura. Se non si svegliano loro…Se siete i tipi che credono nei miracoli potreste scegliere Honda (ha i numeri per far male) o Antonelli (sui calci piazzati sa colpire).
Nella Juve, Pogba, Morata, Alex Sandro e Marchisio difficilmente sbaglieranno. Barzagli è una certezza. Mandzukic è un punto interrogativo. Questa può essere la gara di Zaza e Cuadrado.
DA EVITARE: Balotelli è più inutile di un frigorifero al Polo Sud, Montolivo più lento di una lumaca morente. Romagnoli e Alex rischiano parecchio.
Nella Juve, Sturaro potrebbe soffrire, Bonucci nelle ultime gare è più nervoso del solito.
In porta il “vecchio” Buffon, batte il “giovane” Donnarumma.

Empoli-Fiorentina
DA SCHIERARE: due squadre in involuzione, ma rimane comunque un derby in ci tutto può accadere. Nell’Empoli, Mario Rui, Zielinski, Paredes e Maccarone potrebbero regalare dei bonus.
Nella Fiorentina le garanzie sono Ilicic e Borja Valero. Qualche nota lieta potrebbe arrivare da Alonso.
DA EVITARE: Saponara è in preoccupante fase involutiva. Croce non ha ancora una condizione fisica accettabile. Tonelli e Ariaudo potrebbero rischiare.
Kalinic non segna da tempo immemore, Bernardeschi va a sprazzi, Badelj manca di ritmo.
In porta, fiducia a Tatarusanu.

Napoli-Verona
DA SCHIERARE: da capire quale sarà il contraccolpo dei partenopei dopo i fatti di Udine. E’ indubbio che sia una grande chanche per Gabbiadini. Callejòn potrebbe approfittare delle amnesie difensive degli scaligeri. Jorginho è un ex che può far male.
Nel Verona, Ionita, Viviani e Pazzini sono i maggiori indiziati al colpaccio. Samir si ripeterà?
DA EVITARE: la coppia Albiòl-Koulibaly mostra più di una crepa. Ghoulam e Allan sembrano stanchi.
I giocatori del Verona non nominati sopra è meglio lasciarli perdere.
In porta va Gabriel.

Sampdoria-Udinese
DA SCHIERARE: bella sfida sulle fasce tra De Silvestri e Widmer. Soriano con i suoi inserimenti può far male. Quagliarella in questo momento è in forma.
Nell’Udinese, la coppia Thereau-Zapata dà buone garanzie in questo momento. Per Badu vale lo stesso discorso fatto per Soriano.
DA EVITARE: la coppia Ranocchia-Moisander è a rischio come il trio Heurtaux-Danilo-Piris. Fernando, Krsticic e Dodò hanno la tendenza di prendere troppe insufficienze. Alvarez ha appena giocato bene: imbroccherà due gare di fila su buoni livelli?
Lodi ha da tempo smarrito il “tocco magico”. Kuzmanovic ed Halfredsson sono acquisti flop.
In porta, Viviano vive un gran momento.

Torino-Atalanta
DA SCHIERARE: la doppia vittoria contro le due squadre di Milano ha ringalluzzito granata e nerazzurri. Tra i padroni di casa il più in forma è Belotti, ma anche Maxi Lopez, Benassi, Bruno Peres e Baselli possono dire la loro.
Nell’Atalanta, Gomez e Pinilla hanno ritrovato lo smalto perduto. Raimondi corre e pressa. De Roon ha ripreso a girare.
DA EVITARE: Moretti e Bovo perdono colpi. Molinaro non avrà vita semplice.
Dramè e Masiello non hanno mai convinto. Kurtic è discontinuo.
In porta eviteremmo entrambi.

Palermo-Lazio
DA SCHIERARE: le due squadre più in crisi della stagione. Nel Palermo, senza Vazquez, Gilardino è l’unica certezza. Se volete rischiare per mancanza di alternative, potete scegliere Trajkovski, Lazaar e Brugman.
Nella Lazio, Candreva, Felipe Anderson, Klose, Biglia e Parolo per uscire dai guai.
DA EVITARE: le due difese sono inguardabili. Hiljemark e Cataldi stanno deludendo parecchio.
In porta, Sorrentino e Marchetti sono entrambi out.

Roma-Bologna
DA SCHIERARE: nella Roma, El Shaarawi, Florenzi e Perotti vanno al masimo. Dzeko è in netta ripresa. Pjanic inventa sempre qualcosa. Digne in questo momento è una certezza.
Il Bologna è in crisi nera e, per di più, non ha Destro e Giaccherini. Se volete rischiare potreste scegliere Brienza, ma dovete essere disperati.
DA EVITARE: sinceramente non vediamo un giallorosso in difficoltà. Forse, Keita e Rudiger, ma solo perchè potrebbero beccare un giallo.
Nel Bologna, eviteremmo tutti.
In porta va Sczesny.

[articolo letto 0 volte]

The post Consigli trentaduesima giornata serie A appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Vedi l’articolo originale qui –

Consigli trentaduesima giornata serie A

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.