Guida alla serie A…Genoa

0
947

Juric, tecnico del Genoa

Il Genoa vuole tornare a stupire e ha tutte le carte in regola per farlo. Juric ha a disposizione una squadra piena di talento che può fare molto bene in questa stagione.

LA SQUADRA – Juric sta impostando la squadra con due tipi di modulo: 3-4-3 e 4-2-3-1. Di fatto, non cambiano gli uomini, ma solo la lettura del campo. In porta, in attesa di Perin, ci sarà Lamanna. I tre in difesa sono Izzo, Burdisso e Gentiletti. A centrocampo agiscono Lazovic, Rigoni, Veloso (o Rincòn) e Laxalt. In avanti il trio composto da Pandev, Pavoletti e Ocampos. Questo modulo può trasformarsi in un 4-2-3-1 con l’arretramento di Laxalt in difesa, lo spostamento di Pandev nel ruolo di trequartista e l’avanzamento di Lazovic sulla linea degli esterni d’attacco. Le riserve sono Munoz, Marchese, Fiamozzi, Rosi, Cissokho e Renzetti in difesa. A centrocampo,Ntcham, Cofie e Ninkovic e in attacco Gakpè.    

GIOCATORI DA PRENDERE –  Juric è un tecnico molto attento agli equilibri di squadra. Questo significa che non è un rischio puntare su Perin. Se volete alternarlo potete provare l’accoppiata col “cugino” Viviano. Tra i difensori consigliamo Izzo, in grande crescita. A centrocampo, Rigoni ha ancora molto da dare, basta non aspettarsi i nove gol di due anni fa. Laxalt è ormai insostituibile e quest’anno potrebbe anche aumentare i suoi numeri in termini di gol. In attacco, con Pavoletti, occhio a Ocampos. Ha doti importanti.

GIOCATORI DA EVITARE – Sicuramente Burdisso, il più scarso tra i titolari. Out anche Munoz: troppi infortuni ne minano il rendimento.  Rischiano di rimanere fuori dal progetto di Juric, Gakpè, Marchese, Rosi, Ninkovic e Cissokho.

ALTRI GIOCATORI: LE SORPRESE – Questo può essere l’anno per l’esplosione di Lazovic e Ntcham. Juric è molto bravo a tirare fuori il meglio dai propri giocatori. Per questo motivo non vanno scartati a priori Fiamozzi e Renzetti: hanno corsa e sono bravi nei cross. Potrebbero fare più partite di quante pronosticate.

ALTRI GIOCATORI: LE INCOGNITE – Gentiletti aveva fatto vedere cose buone il primo anno, nonostante l’infortunio. La scorsa stagione è stato, invece, un disastro. Qual’è il vero giocatore? Da capire quale futuro attende Rincòn. A meno che Juric non decida di far giocare insieme il venezuelano e Veloso (con Rigoni in panca), rischia di esserci un dualismo con il portoghese.

Probabile formazione

RIGORISTA: Pavoletti
ASSISTMAN: Ocampos
GOLEADOR: Pavoletti
LA RIVELAZIONE: Lazovic
LA DELUSIONE: Gentiletti

Link :

Guida alla serie A…Genoa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.